Per star bene nella tua pelle, idratala. Naturalmente!

Natural tips #1

Sorridi, sei in onda…e naturalmente protetta contro la pelle secca! Sfortunatamente, il delicato film idrolipidico che ricopre la tua pelle, impedendole di disidratarsi, è costantemente alterato da aggressioni esterne, freddo, inquinamento, sfregamenti ed esposizione solare. E così la tua pelle, per l’80% composta d’acqua, ha bisogno di un aiutino per rimanere bella ed elastica. Solo per te, ecco qualche piccolo consiglio, semplice, naturale e sensoriale, da integrare alla tua routine di bellezza quotidiana...

kl_social_naturaltip_1_beautifulskin_april2018-2.png

Bevi più acqua che puoi!

La tua pelle è come una pianta: teme l’inaridimento più di ogni altra cosa. Idratarla in profondità ne preserva bellezza ed elasticità. Bevendo almeno 1,5 litri d’acqua al giorno, garantisci all’organismo un normale tasso d’idratazione epidermica. Inoltre, privilegiando acque ricche di magnesio, favorirai la luminosità della pelle e un bel colorito. Una volta tanto che un gesto di bellezza è a portata di mano, semplice e naturale, oltre che di fondamentale importanza, sarebbe un peccato non approfittarne, no? E se non riesci ad arrivare in fondo alla bottiglia, bevi tisane a volontà, mangia frutta e verdura fresche, naturalmente ricche d’acqua. Cetrioli e pomodori, per esempio, hanno un contenuto d’acqua pari al 90%.

naturaltip_1_shower_april2018

Liberati dalla secchezza cutanea, ma delicatamente

Si pensa spesso che il gommage aggredisca la pelle, e quindi che le pelli secche dovrebbero evitarlo… sbagliato! L'esfoliazione delle cellule morte purifica la pelle consentendole di assorbire meglio qualsiasi trattamento. Ovviamente non bisogna strofinare con vigore! Quale che sia il tuo segreto esfoliante preferito (guanto di spugna naturale, sapone nero, scrub al sale o allo zucchero...), applicalo sulla pelle inumidita con massaggio circolare, su tutto il corpo. Puoi insistere un po’ sulle zone più rugose (gomiti, ginocchia), ma sempre con delicatezza.....

naturaltip_1_drink_april2018

Sotto la doccia, attenzione al calcare!

A causa del calcare l’acqua corrente può inaridire e provocare una sensazione di pelle che tira, dopo la doccia. Quale soluzione a questa sensazione non molto #FeelGood? Innanzitutto, fai la doccia con acqua tiepida, non calda (massimo 38°, temperatura oltre la quale il film idrolipidico si altera). Resa più morbida, la tua pelle sarà pronta ad assorbire meglio i trattamenti corpo di tua scelta. E poi, trattala bene… scegli una base lavante delicata e senza sapone: una crema doccia nutriente che produrrà una schiuma leggera, senza bisogno di frizionare. Il tuo film idrolipidico ne uscirà rinforzato, e tu, distesa e rilassata. Cosa c’è di meglio?

naturaltip_1_scrub_april2018

Esagera con gli olii… ma con gusto!

Spesso, per mancanza di tempo, facciamo quasi tutte l’errore di strofinarci con la salvietta per asciugarci. Bisogna smettere di aggredire la barriera cutanea! Prova il metodo dolcezza: tampona delicatamente la tua pelle con il telo spugna, funziona altrettanto bene! Questo lascerà la pelle un po’ umida, mantenendo i pori aperti: l’assorbimento del latte idratante sarà facilitato.

naturaltip_1_oil_april2018.

Vietato strofinare!

Eroi moderni delle nostre routine di bellezza quotidiane, gli olii e burri vegetali ci avvolgono in un voluttuoso velo di morbidezza. Good news: niente di meglio per preservare la barriera cutanea e prendersi cura dell’elasticità e tono della pelle. Se i benefici del burro di karité sono ben noti, Klorane ha esplorato l'Amazzonia per scoprire il Cupuaçu bio, un burro ancora più efficace, e 1,5 volte più nutriente del burro di karité! Ricco di acidi grassi insaturi, il burro estratto dai semi di Cupuaçu nutre e idrata la pelle in profondità.
Inoltre, completa la tua alimentazione con olii vegetali bio consumati crudi. Prova l'olio di camelina su insalate, verdure, filetto di pesce e petto di pollo! Quest’olio di color giallo oro, segreto dei popoli celtici, ha un gradevole gusto di ortaggi freschi e apporta al tuo organismo preziosi acidi grassi polinsaturi.

naturaltip_1_towel_april2018

A ognuno il proprio rituale d'idratazione

HAI 5 MINUTI DA DEDICARTI?

Vai dritto al sodo: regalati un delizioso istante di morbidezza con i Gel doccia o le Crema doccia Klorane al burro di Cupuaçu bio, e non dimenticare di tamponare delicatamente la tua pelle con un telo spugna per asciugarla.

HAI 30 MINUTI DA DEDICARTI?

In tal caso, non ci sono scuse per saltare il gommage: inizia la doccia con uno scrub a massaggi circolari su tutti il corpo prima di un bel massaggio con la Crema doccia Klorane al burro di Cupuaçu bio. Termina il tuo rituale con il Latte corpo nutriente al Fiore di Cupuaçu sulla pelle leggermente umida.

HAI IL MATTINO O LA SERA DA DEDICARTI?

Preparati un bel bagno con qualche goccia di olio essenziale di lavanda, noto per le sue virtù rilassanti e lenitive, poi una bella tisana calda e stacca la spina, lasciando in posa sui capelli una maschera idratante al burro di mango. Prima di uscire dalla vasca, un massaggio con la Crema doccia al burro di Cupuaçu, che sciacquerai con acqua fresca prima di applicare il Latte nutritivo.